× Home Diocesi Storia della Diocesi Cronotassi della Diocesi Vescovo Emerito Vescovo Mons. Giovanni Checchinato Stemma ed Esegesi Araldica Episcopato Omelie Interventi Agenda Curia Vicario Generale Cancelleria Organi Consultivi Settore Giuridico Amministrazione Uffici Pastorali Ufficio per l'Evangelizzazione e la Catechesi Ufficio Liturgico Ufficio Missionario e la Cooperazione tra le Chiese Ufficio per la Pastorale Giovanile e Oratori Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso Ufficio per la Pastorale Vocazionale Ufficio per la Pastorale della Carità e dei Migranti Ufficio per la Pastorale della Famiglia Carceri Ufficio per la Pastorale Sanitaria Associazioni, Movimenti e Gruppi Ecclesiali Confraternite Pastorale Sociale e del Lavoro Ufficio per le Comunicazioni Sociali Ufficio per la Pastorale Scolastica e della Cultura Clero Vita Consacrata Settore Vita Consacrata Istituti Religiosi Parrocchie Testimoni di Fede Don Felice Canelli Don Francesco Vassallo Padre Matteo d'Agnone Missione in Benin Missionari Fidei Donum Storia della Missione Missione di Cotiakou Missione di Wansokou NOTIZIE ALBUM FOTO LOCANDINE CONTATTI MODULISTICA Oltre la Porta

26 Ottobre 2019

Giornata del Ringraziamento 2019

L’Ufficio diocesano di Pastorale Sociale e del Lavoro, annuncia che la diocesi di San Severo celebrerà la “Giornata del Ringraziamento 2019”, domenica 27 ottobre.

Il tema che la Conferenza Episcopale Italiana ha scelto per quest’anno è:

Dalla terra e dal lavoro: pane per la vita”.

Ci ammonisce papa Francesco:

Il pane che chiediamo al Signore nella preghiera è quello stesso che un giorno ci accuserà. Ci rimprovererà la poca abitudine a spezzarlo con chi ci è vicino, la poca abitudine a condividerlo. Era un pane regalato per l’umanità e invece è stato mangiato solo da qualcuno: l’amore non può sopportare questo. Il nostro amore non può sopportarlo; e neppure l’amore di Dio può sopportare questo egoismo di non condividere il pane” .

Da ciò deve scaturire “Uno stile di vita radicato nella fede” – ha evidenziato il direttore dell’Ufficio della Pastorale sociale e del Lavoro, il dott. Severino Carlucci – Dunque il pane sia accolto in stili di vita senza spreco e senza avidità, capaci di gustarlo con gratitudine, nel segno del ringraziamento, senza distorsioni della sua realtà. “La valenza educativa propria della Giornata del Ringraziamento ha una ricaduta importante nell’attuale società, in cui l’appiattimento sul presente rischia di cancellare la memoria per i doni ricevuti”.

Vogliamo porgere un particolare ringraziamento “Alle Cooperative agricole che si ispirano ai principi della mutualità e della solidarietà, alle organizzazioni sindacali che difendono tutte le categorie di lavoratori che operano nel settore agricolo e che mai come in questo momento vivono una situazione molto difficile a causa del precariato. Non manca, infine, un nuovo appello per la giustizia e la legalità, specialmente di fronte alle intimidazioni, tramite azioni criminose, ai danni di aziende agricole, che hanno una ricaduta negativa su tutto il comparto che per il nostro territorio rappresenta la prima fonte di ricchezza. Investire nell’agricoltura è una scelta non solo economica, ma anche culturale, ecologica, sociale, politica di forte valenza educativa”.

Domenica 27 ottobre alle ore 11,00 nella chiesa Cattedrale di San Severo ci sarà una celebrazione Eucaristica, presieduta dal nostro Vescovo, S.E. mons. Giovanni Checchinato, che vedrà la partecipazione delle associazioni di categoria del mondo agricolo presenti nel nostro territorio.

San Severo lì, 25 ottobre 2019
santa Daria

Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali/Addetto Stampa della Diocesi
dott. Beniamino PASCALE

GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO 2019