Storia

La missione di Wansokou

La missione di Wansokou

La Diocesi di San Severo dal mese di ottobre del 1996 ha aperto una missione a , nel nord del Benin inviando un sacerdote, don Amedeo Cristino, come Missionario “Fidei donum” affiancato da Padre Gianni Capaccioni, missionario comboniano. Dal 7 aprile 1999 Don Amedeo è stato affiancato da don Leonardo Di Mauro che ha sostituito Padre Gianni Capaccioni. La Missione di Wansokou si trovava in un generale contesto di prima evangelizzazione.

ll 9 giugno 2003 don Amedeo ha concluso la sua esperienza come Missionario Fidei donum ed è stato sostituito da don Francesco De Vita.

Nel mese di ottobre 2005 ai due sacerdoti presenti nella missione si è aggiunto don Leonardo Di Ianni. Il 24 settembre 2008, dopo circa tre anni di permanenza in diocesi, don Francesco De Vita è tornato nella missione per sostituire don Leonardo Di Mauro rientrato definitivamente in diocesi.

Da allora è cresciuta molto la sensibilità missionaria nelle comunità della nostra Diocesi e molti sono coloro che si sono recati a Wansokou per vivere una esperienza in terra di missione. Tra questi ricordiamo in particolare la visita del vescovo Mons. Michele Seccia accompagnato da don Nico d’Amicis e Giovanni Gagliardi svoltasi all’inizio del grande Giubileo del 2000 e quella dell’ottobre 2005 quando Mons. Michele Seccia, accompagnato da don Nico d’Amicis, suor Grazia Cappella, i dottori Matteo Prattichizzo ed Edoardo Ferrara, l’ing. Mario Mariano e Antonio Moscatelli dell’Epicentro Giovanile, si sono recati a Wansokou in occasione della dedicazione della nuova chiesa parrocchiale. Anche Mons. Lucio Renna nel gennaio 2008 accompagnato da don Mimmo Niro, Giovanni Gagliardi e dal fratello di don Mimmo, ha fatto visita alla missione di Wansokou.

La vecchia chiesa parrocchiale di Cotiakou

Dal 1 ottobre 2011 la Parrocchia di Wansokou è stata affidata ad un sacerdote locale e i nostri missionari don Francesco De Vita e don Leonardo di Ianni hanno iniziato un nuovo cammino missionario nella Parrocchia di Cotiakou dove vanno a stabilirsi il 14 dicembre 2011.

Agli inizi del 2012 don Francesco De Vita rientra definitivamente in diocesi e il 15 gennaio 2012 viene sostituito da don Angelo Valente.

dsc_2918Nei primi giorni di novembre del 2013 Mauro Camillo dell’Epicentro Giovanile decide di partire

La nuova missione di Cotiakou

La nuova missione di Cotiakou

come missionario laico ed affianca i due sacerdoti a Cotiakou. È il primo missionario laico della nostra diocesi da quando è iniziata nel 1996 la cooperazione con la diocesi di Natitingou. Mauro rientra in diocesi nel mese di settembre 2015.

Dal 3 al 17 novembre 21017 Mons. Giovanni Checchinato accompagnato da d. Leonardo Di Mauro e don Nico d’Amicis, ha compiuto la sua prima visita pastorale nella missione di Cotiakou.

dsc_1561dsc_1513dsc_1730dsc_1594dsc_1674