ad48408a-70ab-4391-bf16-949704a3b764
Comunicato stampa – chiesa S. Maria degli Angeli
6 dicembre, 2018
dd3b55a8-eb94-4f6b-aa1b-3746e202dd88

Messaggio per la Giornata del Seminario-2018

Carissimi,
nella Giornata del Seminario che celebreremo in occasione della Solennità dell’Immacolata, il pensiero va ai nostri cari seminaristi. Sono il dono della generosità di Dio per questa nostra Chiesa di San Severo. Continuiamo a pregare per il dono delle vocazioni. La preghiera è il luogo del discernimento vocazionale, dove il cuore si educa all’ascolto di Dio che chiama. La vocazione “non è né un copione già scritto che l’essere umano dovrebbe semplicemente recitare né un’improvvisazione teatrale senza traccia” (Documento finale Sinodo dei giovani, n.78) ma nasce dalla preghiera, spazio della ricerca vocazionale. Ogni vocazione non può essere confinata nella sola risposta personale ma deve essere dentro la comunità ecclesiale che prega, la sostiene e l’accompagna. Per questo, i seminaristi saranno presenti in alcune comunità parrocchiali per una testimonianza vocazionale.

Riporto i nomi dei seminaristi che attualmente si stanno preparando al sacerdozio presso il seminario Maggiore di Molfetta e di Benevento. Li affido alla vostra preghiera perché possiate sentirvi accompagnatori di questi giovani: Michele Lombardi ( Parrocchia Santa Maria del Borgo – Sannicandro Garganico), Ciro Coco (Parrocchia del Carmine – Sanicandro Garganico), Francesco Di Donna (Parrocchia San Nicola – Torremaggiore), Luca Prattichizzo (Parrocchia Cattedrale – San Severo), Matteo Agostino Pensato (Parrocchia San Nicola – Torremaggiore), Vincenzo Stilla (Parrocchia Cattedrale – San Severo), Marinacci Nazario (Parrocchia Santa Maria del Borgo – Sannicandro Garganico), Pietro Vincenzo Leone (Parrocchia Maria SS, della Fontana – Torremaggiore), Mario Ardolino (Parrocchia Maria SS. Assunta – Rignano Garganico), Giorgio Rico (Parrocchia San Giorgio Martire – Chieuti), Giuseppe Piacquadio (Parrocchia San Placido – Poggio Imperiale).

Per vivere la comunione nella preghiera vi suggerisco queste intenzioni da inserire nella preghiera dei fedeli:

– Per le vocazioni alla vita sacerdotale, perché il Signore non cessi di far sentire la sua voce ai giovani del nostro tempo, affinché guidati dalla forza dello Spirito Santo, rispondano senza paura alla chiamata che il Signore rivolge ad essere annunciatori e testimoni della Parola che salva.

– Per i nostri seminaristi, perché sull’esempio di Maria, sappiano coltivare un cuore docile capace di discernere la volontà di Dio e viverla con speranza.

Infine, in questo giorno, non dimentichiamo il sostegno economico al Seminario per sovvenire alle necessità del cammino formativo dei seminaristi. È una forma di attenzione alle vocazioni.
Affidiamo i nostri seminaristi all’intercessione materna di Maria e dei servi di Dio don Felice Canelli e don Francesco Maria Vassallo perché sostengano il loro cammino.
San Severo, 6 dicembre 2018
✠ Giovanni Checchinato

Comments are closed.