bd21ea84-3dc0-44d5-8218-a64271cb9b62
Non si può parlare di fatalità
7 agosto, 2018
83cf8107-6bbb-4f1c-b876-5048e5f5fbb9

+ A Roma, con papa Francesco, anche tanti giovani delle diocesi della provincia di Foggia +

“Rinunciare al male significa dire ‘no’ a una cultura della morte che si manifesta nella fuga dal reale verso una felicità falsa, che si esprime nella menzogna, nella truffa, nell’ingiustizia, nel disprezzo dell’altro. Il cristiano non deve essere ipocrita. Deve vivere in maniera coerente”. Sono le parole di papa Francesco, che ha rivolto ai 90 mila giovani giunti in piazza san Pietro, per l’Angelus. Tanti i “Bergoglio boys” della “Grande provincia”, presenti a Roma, nella due giorni, tra cui quelli della diocesi di San Severo, con don Francesco De Vita ( nella foto intervistato per la trasmissione “A Sua immagine”, con Lorena Bianchetti).

Comments are closed.